Perché realizzare un controsoffitto

5 Giugno 2018

I vantaggi sul breve e lungo termine

Il controsoffitto è una parte molto importante nella ristrutturazione di una casa e di un appartamento perché permette di sfruttare la struttura degli ambienti per migliorare la vivibilità. Sia in caso di pareti molto alte che di pareti basse, si possono fare interventi che aiutano nel risparmio in bolletta perché realizzare un controsoffitto è un buon modo per garantire la temperatura interna ottimale. Nella ristrutturazione edile di una casa, di un appartamento o di un locale commerciale è infatti importante prevedere la realizzazione di opere di isolamento che diminuiscono le dispersioni verso l’esterno.

Un ambiente ben isolato permette infatti di mantenere costante la temperatura interna e di ridurre al minimo l’utilizzo di impianti di riscaldamento o condizionatori. Un vantaggio che porta da una parte al risparmio in bolletta e dall'altro al minore impatto ambientale.

MIGLIORARE LA LUCE E IL DESIGN

L'installazione di un controsoffitto è sicuramente una delle soluzioni più comuni per garantire un buon isolamento termico interno e con un'ottima resa estetica finale.

Un controsoffitto realizzato a regola d'arte, personalizzato e adattato all'arredamento della casa, è in grado di dare dinamismo all'ambiente e garantire un'illuminazione unica. È un'opera che spesso viene realizzata con l’utilizzo di materiali isolanti e tecniche d’isolamento specifiche per le pareti, in modo da aumentare l'efficacia dei lavori e rendere la rivalutazione energetica durevole nel tempo.


Un altro punto a vantaggio della scelta del controsoffitto è il costo: la sua realizzazione, infatti, ha una spesa molto contenuta che può variare ovviamente in base al tipo di materiali utilizzati, ma che di solito è nettamente inferiore ad altri tipi di interventi. La realizzazione di un controsoffitto infatti è una soluzione più economica rispetto alla demolizione di pareti o soffitti e può svolgere anche un ruolo strutturale importante all’interno di un appartamento. Ad esempio si può risparmiare sulle opere di ristrutturazione e optare per un controsoffitto nel caso in cui si desideri nascondere nuovi impianti idraulici ed elettrici o se si vuole modificare l'illuminazione di uno spazio.


È sempre fondamentale scegliere un'impresa di ristrutturazione affidabile e trasparente, perché è importante progettare bene i tipi di interventi per avere un risultato finale ottimale e la certezza della spesa dal preventivo alla chiusura dei lavori.

AFFIDARSI A UN'IMPRESA

Molto spesso un intervento di ristrutturazione, anche piccolo, si trasforma per i proprietari in una grande odissea: si deve scegliere personalmente e trattare con le maestranze (muratore, elettricista, idraulico, falegname, fabbro...) facendone combaciare i tempi.
Oltre a dover compilare lunghe pratiche burocratiche e gestire piú di un tecnico professionista (Geometra/Architetto per il progetto architettonico, Ingegnere per quello strutturale e altri tecnici per i calcoli termici, le pratiche per la sicurezza del cantiere, per l'acustica, le fogne...).

Ecco perché è sempre consigliabile scegliere un'unica impresa per ristrutturare casa. Risparmiando in questo modo tempo, fatica e soprattutto denaro.

Noi di Edilmultiservizi ci occupiamo di tutti gli aspetti tecnici, organizzativi e burocratici, diventando un unico interlocuture per una ristrutturazione chiavi in mano.

A te rimane la sicurezza di lavori svolti in tempi certi e il piacere di vivere in un ambiente come hai sempre desiderato.

  • Puoi inviarci direttamente un'email o chiamare il nostro numero verde

Condividi su
Facebook Google LinkedIn Twitter